CATEGORIA

Privacy

Portale Confsport Italia

Portale Confsport Italia

ADESIONE E TESSERAMENTO

Formazione

Organo della Confsport Italia A.S.D.R. preposto alla Formazione

Organo della Confsport Italia A.S.D.R. preposto alla Formazione e agli Stage

Le Manifestazioni

A Roma parte il Corso di formazione e aggiornamento per Operatore BLSD

Il 15 Dicembre si svolgerà il Corso di BLSD + PBLSD e Retraining targato Confsport Italia A.S.D.R. 

Il corso si terrà presso la Scuola Ilaria Alpi, in Via Decio Azzolino, 33 a Roma. 

La Durata del corso è di 5,30 ore, del retraining di 3 ore. Si rilascia la certificazione di idoneità all’uso del defibrillatore semiautomatico. 

Il costo del corso è di 50 euro per il Full D e di 15 euro per il Retraining.

Per partecipare al corso, inviare il modulo di iscrizione a info@confsportitalia.it entro il 30 Novembre 2019. Sarà nostra cura confermare la richiesta, tramite mail, a seguito della quale si potrà procedere al pagamento della quota di iscrizione.

Per scaricare la brochure con i dettagli, cliccare qui

Pallanuoto: Regolamento Tecnico Under 11, stagione sportiva 2016-2017

Pubblichiamo il Regolamento Tecnico relativo al Campionato Under 11 di Pallanuoto, valido per la stagione 2016-2017.

Pallanuoto Regolamento Tecnico Campionato Under 11

Per scaricare i Programmi Tecnici
clicca qui

Campagna di comunicazione “2.0”

Carissime/i Amiche/i,

la stagione che ci siamo appena lasciati alle spalle ha confermato una volta ancora, quanto il vostro lavoro, il vostro impegno e i sacrifici condivisi con tutti i vostri ragazzi abbiano dato frutti insperati ed eccezionali, come lo sono sempre dei bei regali inattesi.

Proprio perché come Confsport Italia crediamo ciecamente in questo impegno, intendiamo compiere insieme a tutti voi un ulteriore passo in avanti.

Creare manifestazioni ed eventi, guidarli fino al successo, rappresenta la cifra stilistica di chi collabora con la Confsport Italia; tuttavia senza un’adeguata comunicazione di queste meravigliose attività, il risultato finale è che nessuno, oltre a noi “addetti ai lavori”, coglie gli aspetti salienti dello sport promozionale.

Per questo motivo l’Ufficio Stampa della Confsport Italia A.S.D.R. si apre alla comunicazione interattiva, o “2.0”: sarete voi, infatti, a commentare per tempo (prima o dopo una gara) quanto accade nella vostra Regione, nella vostra Provincia, nel vostro centro sportivo, nella vostra palestra/piscina/campo.

Bastano dieci righe in un documento “Word” per presentare un evento o commentarlo, insieme a qualche foto. Il materiale che ci invierete verrà pubblicato, nei modi e nei tempi stabiliti dalla Redazione, sulle pagine del nostro “house organ”, Idea Sport, e condiviso sui social network a uso e consumo delle società sportive che fanno parte dei circuiti della Confsport Italia A.S.D.R.

Condividiamo insieme questa nuova esperienza: puntiamo al futuro della nostra comunicazione.

Pallanuoto: il “Primo Torneo Confsport 2016”

PALLANUOTO2Al Polivalente di Frosinone ha vinto la Pallanuoto. È iniziato nel migliore dei modi il 2016 sportivo per gli U11 del waterpolo laziale: i giovanissimi atleti della Bellator Frosinone (società organizzatrice e padrona di casa), dell’Antares Latina, del CN Fiuggi e dell’SPN Latina, infatti, hanno dato vita il 3 gennaio scorso, presso l’impianto polivalente di Frosinone, al “Primo Torneo Confsport”di Pallanuoto organizzato dal Responsabile del settore laziale, Mirko Spaziani. Espressamente dedicata ai ragazzi nati tra il 2005 e il 2008, ma soprattutto al di là dei risultati, la kermesse ha rappresentato in realtà un modo per giocare insieme e divertirsi, ritrovando in vasca amici, compagni di squadra, allenatori e avversari dopo la pausa natalizia. “Ottima riuscita per il ‘Primo Torneo Confsport’ riservato alla categoria Under 11 – ha spiegato Mirko Spaziani al termine della manifestazione – e organizzato nella Piscina del Polivalente di Frosinone, casa della Bellator. Tanti piccoli atleti provenienti da tutto il basso Lazio, con a seguito numerosissimo pubblico, si sono ritrovati a Frosinone per una giornata di festa e di Sport”. Organizzato con la classica formula del girone all’italiana, il torneo vedeva scendere in acqua formazioni miste con 5 giocatori (4 più il portiere), in match da due tempi di 6 minuti ciascuno. “Poco importa alla fine chi siano stati i vincitori – ha concluso Spaziani – , oggi al Polivalente ha vinto la Pallanuoto.”