Privacy

Portale Confsport Italia

Portale Confsport Italia

ADESIONE E TESSERAMENTO

Formazione

Organo della Confsport Italia preposto alla Formazione

Organo della Confsport Italia preposto alla Formazione e agli Stage

Le Manifestazioni
Commenti recenti

    Ultimora: Novità sulla Certificazione Unica 2015

    Con un comunicato stampa del 12 febbraio 2015, l’Agenzia delle Entrate fornisce alcune indicazioni che riguardano direttamente le Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche. Si legge che, per semplificare l’invio telematico per “il primo anno gli operatori potranno scegliere se compilare la sezione dedicata ai dati assicurativi relativi all’Inail e se inviare o meno le certificazioni contenenti esclusivamente redditi esenti.

    Importante sottolineare che l’esonero dell’invio telematico della Certificazione Unica 2015 riguarderà esclusivamente i redditi esenti (ad esempio, i compensi sportivi di cui all’art. 67, co. 1 lett. m) che non superino l’importo di € 7.500,00). Nel caso contrario, qualora ci si trovasse in presenza di “redditi non esenti”, l’invio della Certificazione Unica rimane obbligatoria e viene confermata la scadenza del 9 marzo 2015.

    Nessuna novità riguardo la consegna delle Certificazioni ai percepenti (da effettuarsi entro il 28 febbraio 2015) che non potranno più essere effettuate in forma libera, ma utilizzando il nuovo modello CU2015 reperibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

    Comunicato Stampa
    Modello CU2015